PROGETTO "MIND THE GAP - AZIONI MULTIDIMENSIONALI DI PREVENZIONE E CONTRASTO ALLE DIPENDENZE DA GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO"
21/02/2018
PROGETTO


PER OTTENERE INFORMAZIONI O FISSARE UN APPUNTAMENTO è possibile rivolgersi presso la Caritas Diocesana di Vigevano in Corso Torino 36/B , oppure utilizzare i seguenti contatti:
-Telefono: 346/1365910 oppure 0381/325000
-Email: caritasingioco@gmail.com
-Facebook: Progetto GAP

IL DISAGIO
Il gioco d’azzardo patologico è una dipendenza comportamentale caratterizzata da un comportamento di gioco persistente, ricorrente e maladattivo che compromette gli aspetti della vita personale, familiare e lavorativa del soggetto. Un giocatore dipendente è una persona in cui l’impulso per il gioco diviene un bisogno irrefrenabile e incontrollabile (craving), al quale si accompagna una forte tensione emotiva ed una incapacità, parziale o totale, di ricorrere ad un pensiero riflessivo e logico.
Il gioco d’azzardo nella Provincia Di Pavia, e nel relativo territorio della Lomellina, è diventato negli ultimi anni una vera e propria piaga sociale che compromette le relazioni affettive e la qualità della vita del giocatore e dei suoi famigliari.
GLI INTERVENTI DI CARITAS
Nell’ambito della programmazione dei Piani di Zona, tra gli obiettivi che Regione Lombardia e ATS Pavia intendono perseguire, vengono portate avanti azioni di contrasto e prevenzione del gioco d’azzardo.
Da Ottobre 2015 a Luglio 2016, Caritas Vigevano ha lavorato attivamente sul territorio coinvolgendo 51 Comuni della Provincia di Pavia con un progetto (finanziato da Regione Lombardia) di contrasto alla dipendenza da gioco d’azzardo. Da febbraio 2017, Caritas di Vigevano ritorna sul territorio con il progetto “MIND THE GAP – Azioni multidimensionali di prevenzione e contrasto alle dipendenze da Gioco d’Azzardo Patologico nel Comune di Vigevano e nel territorio limitrofo”, finanziato da “Fondazione di Piacenza e Vigevano”. Nello stesso anno (2017) sono stati rifinanziati i progetti Regionali (Bando per gli Enti Locali per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di contrasto al gioco d’azzardo patologico- L.R. 8/2013) su tutto il territorio Lomellino: gli ambiti distrettuali di Vigevano, Mortara e Garlasco insieme a Caritas Vigevano continuano con il loro lavoro di contrasto e prevenzione della dipendenza da gioco d’azzardo fino a luglio 2018.
L’equipe del progetto ha lavorato attivamente in cinque ambiti con azioni specifiche:
A) Informazione/comunicazione (eventi informativi, campagne di sensibilizzazione);
B) Formazione rivolta a scuole secondarie di primo e secondo ordine e a operatori comunali;
C) Ascolto e orientamento per supporto soggetti a rischio;
D) Controllo e vigilanza;
E) Azioni no slot;
Le azioni progettuali sono state tutte rivolte a tipologie di destinatari differenziate a seconda della popolazione target riferita:
1) Popolazione totale
2) Anziani
3) Giovani/studenti
4) Gestori pubblici esercizi
5) Amministratori locali, operatori dei servizi pubblici e privati