SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA
SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA


CONDIZIONI CHE DISCIPLINANO IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNALE DI CUI ALLE LINEE GUIDA APPROVATE CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 del 11.03.2019

• L’iscrizione al servizio di mensa scolastica ha durata sino al termine dell’anno scolastico 2019/2020, salvo rinuncia.
• Nel corso dell’anno scolastico non è consentito optare per la fruizione del “pasto domestico” e neppure variare la modalità pasto intero/ridotto, fatti salvi casi eccezionali che saranno oggetto di valutazione.
• Qualsiasi variazione dei dati dichiarati al momento dell'iscrizione dovrà essere tempestivamente comunicata all'Ufficio, che provvederà all'aggiornamento dei dati in archivio.
• Il servizio è erogato per 5 gg. la settimana durante il periodo stabilito, sulla base del calendario scolastico, di comune accordo tra l’Amministrazione Comunale e la Dirigenza Scolastica.
• Il servizio è gestito dalla ditta appaltatrice Sodexo Italia spa di Cinisello Balsamo; i pasti sono preparati nel centro di cottura comunale avente sede presso la locale scuola primaria statale e sono somministrati nei locali adibiti a refettorio, idonei allo svolgimento del servizio e rispondenti ai criteri di igiene e sicurezza previsti dalla legge; nel refettorio è sempre affisso il menù.
• Il menù scolastico è approvato dall’ASST di Pavia, distintamente per il periodo invernale e per il periodo estivo; la somministrazione di diete speciali per la sostituzione di alcuni alimenti è possibile per motivi di salute (documentati tramite certificazione medica) oppure per motivi etico religiosi.
La dieta leggera (dieta in bianco) potrà essere servita solo per un giorno senza certificato medico ovvero per periodi superiori, brevi o prolungati, presentando certificazione medica che precisi la durata della dieta stessa.
• La scuola provvede a rilevare giornalmente le presenze e le assenze alla mensa entro le ore 9.30.
Chi entra a scuola dopo le 9.30 deve chiedere al personale addetto di aggiungere la propria prenotazione; chi esce da scuola prima delle 11.00 deve chiedere al personale addetto di cancellare la propria prenotazione; chi esce da scuola dopo le 11.00 è tenuto al pagamento del pasto prenotato.
• La tariffa del servizio è di € 5,25 per il pasto intero e di € 3,00 per il pasto ridotto; il costo del servizio è basato sui pasti effettivamente consumati, come rilevati dalle presenze a scuola.
• Il pagamento del servizio deve essere effettuato con puntualità mediante modalità prepagata con i sistemi telematici di gestione del “conto-pasti” dell’utente, al quale è abbinato un codice identificativo che accompagna l’alunno per l’intero iter scolastico.
• I pagamenti devono essere effettuati con ricariche di importo NON inferiore ad € 30,00 ed avendo cura di mantenere sempre un saldo positivo (al termine della ricarica è importante controllare che siano corretti il codice identificativo e la somma versata; lo scontrino rilasciato è il documento di prova dell’avvenuto pagamento per cui deve essere conservato con la massima cura).
Le ricariche potranno essere effettuate presso la Tesoreria Comunale: Banca Credit Agricole Cariparma – via Gramsci n. 1 – Mede.
All’inizio dell’anno scolastico saranno comunicati gli ulteriori punti-ricarica autorizzati per l’anno scolastico 2019/2020.
• La regolarità dei pagamenti è condizione essenziale per la frequenza del servizio ed in caso di morosità, verificata periodicamente, il Comune potrà procedere alla sospensione del servizio.
• E’ possibile verificare il credito per “conto-pasti” dell’utente:
- consultando il PORTALE WEB FAMIGLIE accedendo al sito web www4.eticasoluzioni.com/medeportalegen (da non cercare in Google ma da digitare sulla barra indirizzi) e accreditandosi con le proprie credenziali di accesso potrete visualizzare lo stato dei pagamenti, i pasti rilevati, le news, ecc.
- scrivendo alla casella di posta elettronica inforette.scolastiche.FMS.IT@sodexo.com indicando nell’oggetto della comunicazione “Comune di Mede”
- tramite il servizio SMS ALERT (completamente gratuito): si riceverà sul proprio cellulare comunicazioni inerenti il Servizio di Ristorazione Scolastica così da poter essere avvisati quando il saldo del vostro conto pasti starà per raggiungere la soglia limite entro il quale effettuare il pagamento stabilita in € 6.00.
• A conclusione dell'anno scolastico l'eventuale credito residuo potrà:
- essere mantenuto e reso disponibile quale acconto per l'anno scolastico successivo;
- essere trasferito sul conto di altro alunno in possesso di un proprio codice identificativo, previa domanda scritta presentata utilizzando la modulistica appositamente predisposta dall’Ufficio;
- essere restituito, solo se non inferiore ad € 5,00, se nell'anno scolastico successivo non si frequenterà più il servizio di mensa scolastica per il trasferimento di residenza e/o la conclusione del ciclo scolastico presso le scuole di Mede, previa domanda scritta da presentarsi utilizzando la modulistica appositamente predisposta dall’Ufficio.
• A conclusione dell’anno scolastico la presenza di debiti superiori ad € 25,00 determinerà l’invio di sollecito formale di pagamento da parte dell’Ufficio e, in caso di continua inadempienza, l’avvio (senza ulteriore comunicazione) della procedura di riscossione coattiva, con addebito di tutte le spese accessorie.
L’iscrizione al servizio mensa per l’anno scolastico successivo sarà consentita solo ed esclusivamente in assenza di situazione debitoria per importo superiore ad € 25,00.
• La rinuncia al servizio di mensa scolastica dovrà essere comunicata tempestivamente per iscritto all’Ufficio, che provvederà alla cancellazione dell’utente dal servizio.

Tariffe buoni pasto
Per l'anno scolastico 2019/2020 la Giunta Comunale con proprio atto n. 37 dell'11/03/2019 ha fissato le tariffe del servizio di mensa scolastica come di seguito riportate :
- € 5,00 a pasto per la scuola dell'infanzia statale
- € 5,25 a pasto completo per la scuola primaria statale
- € 3,00 a pasto ridotto (primo caldo e frutta) per la scuola primaria statale